» Aliquota IVA ridotta 10% per la manutenzione impianti di riscaldamento per condomini e privati
System Mind » Circolari » Aliquota IVA ridotta 10% per la manutenzione impianti di riscaldamento per condomini e privati
RISPARMIO - BENESSERE - AMBIENTE - SICUREZZA

Aliquota IVA ridotta 10% per la manutenzione impianti di riscaldamento per condomini e privati

L’Agenzia delle Entrate, con la Risoluzione n. 15/E del 4 marzo 2013, chiarisce e precisa che per gli interventi di manutenzione, conduzione e controllo degli impianti di riscaldamento al servizio di condomini o unità abitative private và applicata l’aliquota IVA agevolata nella misura del 10%.

L’Agenzia precisa altresì che qualora la società abbia applicato l’aliquota IVA ordinaria, dovrà “risarcire” i propri clienti e poi chiedere il rimborso al Fisco, senza potersi avvalere dei meccanismi di variazione delle fatture (articolo 26 del D.P.R. 633/1972).

Nel dettaglio, potrà recuperare l’imposta entro due anni dalla data del versamento, solo a condizione che dimostri di averla realmente restituita agli utenti.

AE-Risoluzione 15E del 04.03.13 – IVA_agevolata_imp_riscaldamento