Privacy Policy Scade al 31 maggio 2013 l’obbligo di redazione del DVR per le piccole imprese - SystemMind

Scade al 31 maggio 2013 l’obbligo di redazione del DVR per le piccole imprese

Come noto al fine di individuare le adeguate misure di prevenzione ed elaborare il programma delle misure atte a garantire il miglioramento nel tempo dei livelli di salute e sicurezza sul lavoro, l’art. 29, comma 5, del Decreto Legislativo 9 aprile 2008, n. 81 pone l’obbligo, in capo al datore di lavoro, della valutazione dei rischi che deve essere effettuata sulla base delle procedure standardizzate approvate con il Decreto Interministeriale del 30 novembre 2012 che è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.285 del 6 dicembre 2012.

Con l’approvazione della Legge di Stabilità n. 228/2012 sono stati prorogati i termini per le disposizioni previste dal Decreto Legislativo 9 aprile 2008, n. 81, offrendo ancora qualche mese di tempo ai datori di lavoro che occupano fino a 10 lavoratori per redigere il DVR (Documento di Valutazione dei Rischi).

La nota del 31 gennaio 2013 del Ministero del lavoro riporta un chiarimento in merito alla proroga del termine per l’autocertificazione della valutazione dei rischi ai sensi dell’articolo 29, comma 5, del Decreto Legislativo n. 81 del 9 aprile 2008, e s.m.i.

E il chiarimento definisce come data ultima per l’autocertificazione il 31 maggio 2013.

La spiegazione di tale data è che con “fino alla scadenza del terzo mese successivo alla data di entrata in vigore del decreto interministeriale” (comma 5, art. 29, D.Lgs. 81/2008) non si deve intendere il calcolo di tre mesi esatti dall’entrata in vigore del decreto interministeriale relativo alle procedure standardizzate, che il Ministero indica entrare in vigore il 6 febbraio 2013. Si deve intendere invece proprio la fine del terzo mese.

Stante questo chiarimento e questa interpretazione la nota stabilisce definitivamente che la possibilità per i datori di lavoro di effettuare la valutazione dei rischi con autocertificazione termina in data 31 maggio 2013.

Pertanto, i datori di lavoro che occupano fino a 10 lavoratori avranno tempo fino al 30 giugno 2013 per elaborare il proprio DVR.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
I agree to have my personal information transfered to MailChimp ( more information )
Lascia la tua email per rimanere in contatto con SystemMind!
Scoprirai tutte le nostre novità, consigli e servizi direttamente nella tua mail ogni due settimane.
0 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Questo contenuto è protetto!
Avvia la chat
Ciao! Come ti posso aiutarti?